Igiene orale

Igiene Orale

La pratica quotidiana di igiene orale è fondamentale per la salute dei denti e delle gengive in quanto previene la formazione di processi cariosi e disturbi gengivali.

Ad occhio nudo la superficie dei denti appare liscia, in realtà essa presenta delle rugosità ove attecchisce la placca batterica, che è la causa principale di carie e malattia dei tessuti di sostegno del dente. Solo un’ accurata igiene orale può eliminarla ed evitare che essa si trasformi in tartaro che può essere solo eliminato dal dentista.
Se esso non viene rimosso, col tempo si insinua sotto gengiva la quale si infiamma e sanguina, dando luogo alla formazione di tasche in cui la placca continua ad accumularsi peggiorando la situazione. Se non si interviene tempestivamente, la distruzione della gengiva aumenta e il dente diventa mobile a causa della distruzione dei tessuti di sostegno.

Nel nostro studio pratichiamo sedute di igiene professionale con ultrasuoni e strumenti a mano.
Tutti i pazienti vengono da noi richiamati per un controllo periodico ed una seduta di igiene ogni 6-8 mesi a seconda della cariorecettività o della facilità alla formazione del tartaro. In questo modo il paziente viene costantemente seguito in modo tale da non eseguire terapie particolarmente invasive.
Alla fine della seduta di igiene il paziente viene istruito sul corretto uso dello spazzolino e del filo interdentale.

 

Lo spazzolino e il filo interdentale

Ogni giorno ricordiamoci dei nostri denti (o del nostro sorriso) e usiamo filo interdentale, dentifricio e spazzolino.

Meglio lo spazzolino tradizionale o elettrico?
Tutto dipende da come si utilizzano, si possono ottenere buoni risultati nell'igiene orale domestica utilizzando sia lo spazzolino elettrico che manuale, così come è possibile nel tempo danneggiare le gengive ed erodere lo smalto a seconda dei movimenti e della direzione che si danno allo spazzolino, indipendentemente dal fatto che sia elettrico o meno.Quindi il movimento è il vero fattore determinante di una corretta igiene orale.

Ricorda, la superficie dei denti va spazzolata muovendo le setole dalla gengiva verso il dente (tecnica di Bass) senza usare troppa forza, mentre nella zona occlusale (masticante) si può usare maggior vigore , ma senza esagerare. E' sempre opportuno farsi insegnare dal proprio dentista il movimento corretto.

Ritornando agli spazzolini elettrici, quelli di nuova generazione permettono di rimuovere il 97% della placca batterica in modo più agevole rispetto allo spazzolino manuale, senza arrecare alcun danno alle gengive. Funzionano con movimento rotatorio e oscillatorio ripetuti ad alta velocità; le testine piccole permettono di rimuovere in modo davvero efficace la placca. Inoltre la maggior parte del lavoro lo fa lo spazzolino stesso, cosi che la pulizia dentale risulta più facile.La testina, come lo spazzolino manuale, va sostituita ogni 3-4 mesi o quando diventa più dura o appare usurata.

Rivolgetevi presso il vostro dentista di fiducia per consigli sui modelli ( ne esistono di diverse tipologie e di ogni fascia di prezzo) e metodo di spazzolamento con lo spazzolino elettrico.

Nelle superfici interdentali si usa il filo interdentale. Lo si avvolge intorno al dito medio di entrambe le mani, lo si controlla con i pollici per l’arcata superiore o con gli indici per l’arcata inferiore.

In commercio se ne trovano di cerati e non: entrambi sono ugualmente efficaci, quelli cerati scivolano meglio e quindi sono più indicati negli spazi interprossimali stretti. Senz’altro utile è l’uso anche saltuario delle pastiglie rivelatrici di placca per controllare l’efficacia della propria igiene orale.

 

Alimentazione

L'alimentazione riveste un ruolo importante in quanto il tipo di cibo che assumiamo modifica la quantità di placca e la sua composizione. Buono l'uso di formaggi, uova, verdura e soprattutto di frutta che aiuta a pulire i denti direttamente per frizione.
Sconsigliato l'uso di cibi zuccherati che favoriscono la proliferazione di germi responsabili della formazione di carie.

 

Desideri fissare un appuntamento o ricevere ulteriori informazioni? 
Compila il modulo sottostante.
Facebook